CARTA DEI SERVIZI BIOMEDICA LAB

PRESENTAZIONE DELL’AZIENDA

Il laboratorio privato di analisi cliniche “BIOMEDICA LAB SRL” è una struttura sanitaria autorizzata all’esercizio pubblico dal Comune di Marostica con il n. 20 del 21.02.2013.

Biomedica Lab appartiene al gruppo LIFEBRAIN ed è in rete con il laboratorio SIRIOLAB per la parte analitica.

Biomedica Lab è presente nel territorio con i seguenti punti prelievo:

Marostica – via E. Fermi, 1 c/o il Poliambulatorio Salus

Bassano del Grappa – viale Vicenza, 55

Bassano del Grappa – viale Asiago, 113 c/o poliambulatorio Bassano Salute

Rosà – via Capitano Alessio, 20/D

Cassola – via G. Verdi, 16 c/o Centro Kinesi

Tutti i servizi sono di libero accesso e privi di ostacoli per i disabili.

PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CARTA DEI SERVIZI

I principi fondamentali che ispirano la Carta dei Servizi ed ai quali fanno riferimento le decisioni di tipo organizzativo, gestionale e di programmazione del laboratorio di analisi cliniche “BIOMEDICA” sono:

UGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA’

I servizi e le prestazioni sono forniti secondo regole uguali per tutti, senza discriminazione di età, sesso, lingua, religione, status sociale, opinioni politiche, condizioni di salute.

RISPETTO

Ogni cittadino utente deve essere assistito e trattato con premura, cortesia ed attenzione nel rispetto della persona e della sua dignità.

DIRITTO DI SCELTA

Il cittadino utente ha diritto, secondo le normative vigenti, di scegliere tra i soggetti che erogano il servizio.

PARTECIPAZIONE

Il cittadino utente ha il diritto di presentare reclami, istanze, osservazioni, di accedere alle informazioni e di proporre suggerimenti per migliorare il servizio.

EFFICACIA ED EFFICIENZA

I servizi e le prestazioni devono essere forniti mediante un uso ottimale delle risorse, secondo i più aggiornati standard di qualità, e adottando tutte le misure idonee per soddisfare in modo possibilmente tempestivo i bisogni del cittadino utente, evitando sprechi che andrebbero a danno della collettività.

CONTINUITA’

L’erogazione delle prestazioni deve essere garantita con carattere di continuità e senza interruzioni. Qualora si renda necessario, per imprescindibili esigenze, sospendere temporaneamente alcuni servizi, devono essere adottate idonee misure volte ad alleviare i disagi dei cittadini.

IL LABORATORIO DI ANALISI

Il laboratorio di analisi cliniche “Biomedica Lab Srl” opera in regime di non convenzione con il SSN. E’ in grado di soddisfare indagini biochimiche, microbiologiche, molecolari e di tossicologia industriale per la Medicina del Lavoro.

La direzione è affidata al dr. Molari Alfiero (biologo – specialista in Biochimica Clinica, Microbiologia e Virologia e in Scienza dell’Alimentazione).

STANDARD DI QUALITÀ

Allo scopo di svolgere tutti i test analitici in maniera corretta e affidabile, quotidianamente vengono eseguite verifiche interne di qualità e confronti con altri Laboratori pubblici e privati, sia in ambito regionale che nazionale partecipando ai programmi di valutazione interna ed ai più importanti programmi di valutazione esterna di qualità (VEQ).

L’APERTURA AL PUBBLICO

ORARIO PRELIEVI

da LUNEDI’ a SABATO 7.00 – 9.30 senza prenotazione

PRELIEVI A DOMICILIO su prenotazione

ORARIO RITIRO REFERTI viale Vicenza, 55 – Bassano del Grappa

da LUNEDI’ a VENERDI’ 7.00 – 18.30

SABATO 7.00 – 12.00

RITIRO VIA WEB Gratuito su richiesta

REFERTAZIONI URGENTI concordare la modalità con la segreteria

ORARIO RITIRO REFERTI altri punti prelievo

da LUNEDI’ a VENERDI’ Verificare sul sito

SABATO Verificare sul sito

RITIRO VIA WEB Gratuito su richiesta

REFERTAZIONI URGENTI concordare la modalità con la segreteria

I tempi di risposta degli esami dipendono dalla tipologia dell’esame stesso.

Per la tutela della privacy, i referti vengono consegnati in busta chiusa direttamente all’interessato. Essi possono essere ritirati anche da altra persona, se l’interessato autorizza la consegna firmando apposita delega. Su richiesta, i referti possono essere spediti a domicilio in modalità di posta prioritaria. Sempre su richiesta e senza nessun aggravio dei costi è possibile chiedere l’attivazione per la refertazione via web.

Il direttore responsabile di laboratorio è a disposizione dell’utente e del Medico Curante per chiarimenti circa i risultati degli esami.

Per qualsiasi informazione e/o prenotazione preghiamo la gentile clientela di contattare le sedi di interesse ai seguenti numeri:

Bassano del Grappa – viale Vicenza, 55: tel. 0424 503336

Bassano del Grappa – viale Asiago, 113: tel. 0424 503783

Marostica – via E. Fermi, 1: tel. 0424 72799

Rosà – via Capitano Alessio, 20/D: tel. 0424 858631

Cassola – via G. Verdi, 16: tel. 0424 513121.

INFORMAZIONI UTILI PER GLI ESAMI DI LABORATORIO

PRELIEVO DI SANGUE

Prima del prelievo di sangue è in generale prescritto il digiuno (8 -10 ore);

se il soggetto durante tale periodo dovesse avvertire la sensazione di sete, può assumere 1-2 bicchieri di acqua;

durante il digiuno devono essere evitati il fumo, l’assunzione di bevande alcoliche e, previo consenso del Medico Curante, l’assunzione di farmaci quali ansiolitici, sonniferi, analgesici, antinfiammatori, antibiotici e vitamine;

la composizione del pasto che precede il digiuno deve essere quella abituale, evitando sia gli eccessi che le restrizioni;

durante il tragitto per raggiungere il laboratorio di analisi il soggetto non deve effettuare sforzi fisici intensi con sudorazione;

durante il periodo di attesa, dal momento di ingresso in Biomedica Lab Srl al momento del prelievo, il soggetto deve rimanere il più possibile seduto e deve assolutamente evitare il fumo;

per esami particolari o con modalità di raccolta particolari, si consiglia di fare riferimento al servizio di accettazione del laboratorio analisi o al proprio Medico Curante;

in ambulatorio, prima del prelievo, segnalare all’operatore sanitario eventuali precedenti episodi di svenimenti o gravi problemi di salute (es. problemi cardiaci, epilessia);

durante il prelievo seguire le istruzioni impartire dall’operatore sanitario;

dopo il prelievo, tenere il braccio rilassato, disteso e la mano aperta. Tenere premuto il cotone nel punto esatto del prelievo, con il pollice, per almeno 5 minuti.

RACCOLTA DEI CAMPIONI BIOLOGICI

URINE

Esame delle urine completo: portare un campione delle prime urine del mattino, salvo diversa indicazione del Medico Curante. Il campione va raccolto scartando il primo getto. È preferibile utilizzare appositi contenitori monouso in vendita presso le farmacie oppure direttamente forniti dal laboratorio. Il campione di urina, se non portato da casa, può essere raccolto, utilizzando i contenitori forniti dal personale dell’Accettazione, presso i servizi igienici adiacenti alla sala d’attesa del laboratorio di analisi.

Urinocoltura: l’urina va raccolta in un contenitore sterile che potrà essere ritirato presso il laboratorio o acquistato in farmacia. Terapie antibiotiche o chemioterapiche possono interferire sull’esito dell’esame. È consigliabile effettuare la prova con la prima urina del mattino, seguendo questo procedimento:

- lavare e sciacquare accuratamente gli organi genitali

- scartare il primo getto di urina che serve a pulire l’ultimo tratto delle vie urinarie

- raccogliere l’urina seguente direttamente nel contenitore facendo attenzione a non toccarlo nelle parti interne

- scartare l’ultimo getto di urina

- richiudere il contenitore e portarlo subito al laboratorio.

Raccolta urine delle 24 ore: si devono osservare le seguenti procedure:

- eliminare l’urina della prima minzione del primo giorno

- raccogliere tutta l’urina emessa durante la giornata, comprese quella della notte e quella della prima minzione del secondo giorno.

L’urina va raccolta in appositi contenitori di plastica in vendita presso le farmacie oppure forniti dal laboratorio. È consigliabile, prima di iniziare la raccolta, rivolgersi al personale del laboratorio che provvederà a fornire le indicazioni necessarie per particolari determinazioni.

Citologia urinaria: raccogliere le seconde urine del mattino dopo aver accuratamente lavato ed asciugato gli organi genitali. Le urine devono essere raccolte in un contenitore sterile contenente il conservante (alcol etilico) che dovrà essere ritirato presso il laboratorio. Il campione deve essere consegnato al laboratorio nel più breve tempo possibile. È consigliabile assumere almeno un litro d’acqua il giorno precedente l’esame. Qualora sia richiesto l’esame citologico su tre campioni è necessario rivolgersi al laboratorio per la consegna dei tre vasetti contenenti il conservante e procedere a casa con la raccolta in tre giorni diversi. La consegna al laboratorio dei vasetti deve essere fatta di tutti contemporaneamente il terzo giorno. I campioni NON devono essere conservati in frigo ma a temperatura ambiente.

Metaboliti e enzimi urinari: (es. acido urico e urea) si utilizzano campioni di urine del mattino raccolti in maniera analoga a quanto descritto per l’esame delle urine standard.

FECI

Coprocoltura: le feci vanno raccolte in appositi contenitori forniti dal laboratorio o in vendita presso le farmacie. È consigliabile raccogliere un campione del primo mattino e qualora questo non fosse possibile possono essere consegnate feci del giorno prima conservate in frigorifero in modo opportuno.

Ricerca del sangue occulto: le feci vanno raccolte con l’apposito contenitore in vendita presso le farmacie o fornito dal laboratorio. Non è necessario seguire una dieta priva di carne.

Esame delle feci completo: le feci vanno raccolte con l’apposito contenitore in vendita presso le farmacie o fornito dal laboratorio. Il campione deve giungere in laboratorio nel più breve tempo possibile.

Ricerca parassiti e loro uova: il campione deve essere recentissimo, in quanto i processi fermentativi che si sviluppano nel materiale fecale tendono a distruggere i parassiti e le loro uova nel volgere di 2-3 ore dall’emissione. Per questo motivo è indispensabile portare il campione nel più breve tempo possibile in laboratorio. Va anche evidenziato che:

- solo nel caso ci sia il sospetto clinico di un’amebiasi intestinale può essere consigliato l’uso di un lassativo e, in tal caso, il campione da esaminare deve essere portato immediatamente al laboratorio di analisi;

- per la ricerca degli ossiuri (scotch-test) occorre tenere presente che, mentre gli ossiuri piccoli e bianchi sono ben visibili ad occhio nudo, le loro uova non si ritrovano nelle feci poiché la femmina esce dall’orifizio anale durante le ore notturne per deporre all’esterno le uova. Per questo tipo di prelievo consultare il laboratorio.

ESPETTORATO

Il soggetto, dopo appropriati colpi di tosse, deve raccogliere il materiale tracheo-bronchiale e non quello salivare in apposito contenitore sterile in vendita in farmacia o disponibile presso il laboratorio. Consegnare al più presto al laboratorio.

LIQUIDO SEMINALE

Solo per esami microbiologici (spermiocoltura). Lo spermiogramma non viene eseguito.

TAMPONE FARINGEO

Il soggetto deve essere a digiuno, non deve assumere antibiotici da almeno 5 giorni e preferibilmente non deve aver fatto uso di collutori e/o disinfettanti orali.

TAMPONE NASALE

Il soggetto non deve assumere antibiotici da almeno 5 giorni e non deve aver inalato spray o gocce disinfettanti o decongestionanti.

TAMPONE AURICOLARE

Il soggetto non deve assumere antibiotici da almeno 5 giorni né aver fatto uso di gocce endoauricolari almeno dalla sera prima.

TAMPONE URETRALE

Il soggetto non deve assumere antibiotici da almeno 5 giorni e deve trattenere l’urina per almeno 4 ore prima dell’esecuzione dell’esame. Contattare il punto prelievi a Marostica per l’appuntamento Tel 0424 72799.

TEMPI DI PERMANENZA PER PRELIEVI MULTIPLI E PROVE FUNZIONALI

determinazione della renina e dell’aldosterone in clino ed ortostatismo: prelievo dopo 60 min. in ortostatismo e/o 60 min. in clinostatismo

prolattina singolo prelievo: almeno15 min. precedenti il prelievo

prolattina prelievi seriali: 75 min. dall’accettazione o 60 min. dal primo prelievo

ormone somatotropo (GH): 30 min. precedenti il prelievo

cortisolo e corticotropina (ACTH): prelievi alle ore 8.00 e alle ore 18.00.


Il referente per eventuali reclami o segnalazioni di disservizi è il Direttore Responsabile nella persona del dr. Molari Alfiero.