Psicologo e Psicoterapeuta

Studio di Psicologo e Psicoterapeuta a Bassano del Grappa 


Tipologie di disturbi trattati:

  • disordini alimentari: vomiting, binge eating (disturbo da alimentazione incontrollata), anoressia, bulimia.

  • depressione: nelle sue varie forme.

  • disturbi d'ansia: disturbo d'ansia generalizzato, fobia sociale, disturbo post-traumatico da stress, disturbo da attacchi di panico con e senza agorafobia, fobie specifiche, ossessioni, compulsioni, disturbi somatoformi (ipocondria, dismorfofobia, ecc...).

  • disturbi legati all'abuso di internet: scommesse in rete, shopping compulsivo in rete, chat dipendenza, information overloading addiction, cybersesso dipendenza.

  • problemi dell'infanzia e dell'adolescenza: disturbo oppositivo-provocatorio, disturbo da deficit dell'attenzione con iperattività, mutismo selettivo, disturbo da evitamento, ansia da prestazione, disturbo da isolamento, fobia scolare.

  • problemi relazionali nei diversi contesti: coppia, famiglia, lavoro, sociale.

  • disturbi sessuali: eiaculazione precoce, difficoltà di erezione, disturbi del desiderio, vaginismo e dispaurenia.

Risultati di efficacia ed efficienza nella cura dei seguenti disturbi:

disturbi d'ansia (nel 95% dei casi)

  • disturbo da attacchi di panico con e senza agorafobia;

  • disturbo d'ansia generalizzato;

  • fobia sociale;

  • disturbo post-traumatico da stress;

  • fobie specifiche.

(nel 89% dei casi):

  • ossessioni;

  • compulsioni;

  • disturbi somatoformi (ipocondria, dismorfofobia, ecc...).

disordini alimentari (nel 83% dei casi)

  • anoressia;

  • bulimia;

  • vomiting;

  • binge eating.

disturbi sessuali (nel 91% dei casi)

  • disturbi del desiderio;

  • difficoltà di erezione;

  • eiaculazione precoce;

  • vaginismo e dispaurenia.

depressione (nel 82% dei casi)

  • nelle sue varie forme.

problemi relazionali nei diversi contesti (nel 82% dei casi)

  • coppia, famiglia;

  • lavoro, sociale.

problemi dell'infanzia e dell'adolescenza (nel 82% dei casi)

  • disturbo oppositivo-provocatorio;

  • disturbo da deficit dell'attenzione con iperattività;

  • mutismo selettivo;

  • disturbo da isolamento;

  • disturbo da evitamento;

  • ansia da prestazione;

  • fobia scolare.

disturbi legati all'abuso di internet (nel 80% dei casi)

  • l a dipendenza da cybersesso;

  • la information overloading addiction: quando le informazioni non bastano mai;

  • la chat dipendenza;

  • lo shopping compulsivo in rete;

  • on-line gambling: le scommesse in rete;

  • il trading on-line compulsivo.